Fai quello che conosci e ottieni risultati

Ebbene eccomi qui, a fare quello che so fare meglio: sperimentare ogni cosa nel suo aspetto di gioia, di ricchezza, di potenziale inscalfibile, e fare del mio meglio per insegnare agli altri a fare lo stesso.

Sinceramente… non pensavo che avrei preso questa strada! Ma è quello che da più parti mi è stato chiesto, ripetutamente, e mi sto impegnando tantissimo. Studio, mi preparo, mi impegno per rimanere aperta alla mia stessa vita. Come tutti i coach che si rispettano, anch’io ho un coach – una coach, a dire la verità, bravissima, molto esperta, che mi guida verso i risultati che voglio.

Il primo risultato che ho scelto di raggiungere è quello di non spaventarmi mai.

Di conseguenza, ho dovuto guardare dritta in faccia la paura.

Una volta, due volte, tre volte.

Finché non l’ho più trovata.

L’ho cercata di nuovo, dove l’ho messa la paura…? Si vede che lei stessa, non trovando più alcun oggetto di riferimento, se n’è andata. Si vede che da queste parti pativa la fame.

Avrei potuto scegliere un altro percorso e prepararmi come business coach, o wellness coach, o chissà-cos’altro-coach, ma il mio Maestro mi ha insegnato che dovremmo parlare solo di ciò che conosciamo.

Io conosco la felicità. Quella che tutti vogliono, quella che è raggiungibile anche se non sembra.

Il mezzo che rende possibile la felicità che assaporo sono i rapporti umani, perchè io sono circondata da persone meravigliose, da veri e propri tesori, gigantesche e inesauribili risorse di amore. Le guardo con incanto, con ammirazione, a bocca aperta! Me le godo, vicine, lontane, sono golosa di loro come un bimbo con i dolci di Santa Lucia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.